Marketing per ristoranti, 5 consigli per comunicare con i clienti nell’era post-coronavirus

Già dalle prime settimane della pandemia COVID-19, molti ristoranti sono stati costretti a ridimensionare il proprio marketing e la loro attività per prevenire la diffusione del coronavirus.

Ora, a distanza di un anno dall’inizio della pandemia, i ristoranti stanno lentamente iniziando a riaprire le porte al pubblico. Per alcuni questo significa riaprire le porte mentre altri hanno scelto di continuare, per ora, solo per asporto e consegne a domicilio. Se sei un ristoratore saprai bene che in questo momento è molto importante comunicare ed essere presenti online, soprattutto in un momento particolare come questo in cui è necessario un approccio diverso nei confronti di clienti e potenziali tali che hanno trascorso gli ultimi mesi in casa.

Serve una strategia di marketing per ristoranti.

Con i clienti ancora diffidenti nell’avventurarsi, i ristoranti non possono più fare affidamento sul traffico pedonale per tenere in primo piano le loro attività. Oggi i ristoratori devono commercializzare le loro attività online, il principale luogo d’aggregazione, seppur virtuale.

La nuova realtà è che, per i ristoratori, passare al digitale e utilizzare la tecnologia più recente non è più un elemento di differenziazione unico. È solo il prezzo di ingresso.

Occorre una strategia di marketing per ristoranti studiata nei minimi dettagli.

In questa guida, esamineremo alcune tattiche di marketing per ristoranti che ti manterranno in contatto con i tuoi ospiti/clienti e ti aiuteranno a trovarne di nuovi:

 1 – Crea contenuti accattivanti

“Content is king,” “il contenuto è re” per citare Bill Gates.

La creazione regolare di contenuti unici è un ottimo modo per rafforzare il tuo brand e mantenere l’attenzione dei clienti del tuo ristorante, soprattutto mentre il tuo modello di business si trasforma velocemente nell’era post-COVID.

2 – Dietro le quinte

Le persone amano il tuo cibo, ma amano anche l’esperienza che gli offri. Uno dei motivi principali per cui i tuoi ospiti cenano nel tuo ristorante è per come li fai sentire, non solo per quanto sia delizioso il tuo cibo.

Porta il tuo pubblico dietro le quinte del tuo ristorante.

Ecco alcune idee:
– Racconta loro la storia di come hai iniziato nel settore della ristorazione
– Qual è stata l’ispirazione dietro l’avvio del tuo ristorante?
– Perché hai deciso di diventare proprietario di un ristorante?
– Intervista virtualmente i membri del tuo staff su ciò che amano del tuo ristorante e su cosa significhi far parte del tuo team
– Chiedi ai clienti abituali di condividere cosa significa il tuo ristorante, la riprova sociale è molto importante
– Diventa sincero riguardo alle sfide e ai trionfi che hai affrontato durante la pandemia. Comunicale con una buona strategia di marketing per ristoranti. 

3 – Condividi come stai affrontando questo periodo

Non si può negare che gli ultimi mesi siano stati duri per tutti i ristoratori e il personale di tutto il mondo.

Anche se potresti non essere abituato a condividere alcune delle difficoltà di gestire un ristorante, questa è una grande opportunità per mostrare ai clienti e ai fan fedeli come stai affrontando quello che sta succedendo, soprattutto perché tutti sono online in questo momento.

Ad esempio, se stai adottando misure aggiuntive per supportare il tuo personale in qualche modo, puoi condividerlo sul tuo sito web, sui social media o tramite e-mail.

C’è una storia molto reale e molto umana dietro ogni ristorante, specialmente in un momento come questo. Non aver paura di lasciare che le persone vedano quel lato della tua attività: lascia che si identifichino, potrebbero persino essere in grado di aiutarti.

4 – Raggiungi un nuovo pubblico su un nuovo canale di social media

Ora potrebbe essere il momento di testare diversi canali e funzionalità di social media come parte della tua strategia di marketing per ristoranti in era post COVID-19.

Entra in contatto con i clienti abituali e raggiungine nuovi potenziali sperimentando canali di social media e funzionalità che non hai mai provato prima. Esempi: live streaming su Facebook, Instagram, YouTube.

5 – Nessun momento è come il presente

Il passaggio a una nuova normalità sarà un processo lungo e attento per il marketing di molti ristoranti. Anche se questo potrebbe non essere il ritmo vertiginoso a cui sei abituato, approfitta del tempo per dare al piano marketing del tuo ristorante un aggiornamento tanto necessario. Semplici attività di marketing per la ristorazione, come la creazione di contenuti, l’ottimizzazione della tua presenza online, la ricerca di partnership e la preparazione per il tuo rilancio, ti aiuteranno a rimanere concentrato sui tuoi ospiti e prepararli per una nuova era della ristorazione.

Lasciali entrare nel tuo mondo con un marketing esperto e ti ricompenseranno con la lealtà nei mesi e negli anni a venire.

——————

Se sei interessato a fare la differenza con il tuo marketing contattaci qui 

-> Analizzeremo insieme la tua situazione e capiremo come procedere per ottenere il massimo dei risultati

mail: info@marketingristoranti.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *